Arrestato modugnese: nascondeva droga nel box adibito a stalla

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo, in collaborazione con le unità antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno, hanno arrestato il 57enne modugnese Marco Muserra già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  I militari hanno recuperato un involucro in cellophane contenente 13 pezzi di cocaina pura, per 85 grammi complessivi, 3 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno e un bilancino elettronico di precisione, il tutto sottoposto a sequestro. Il ritrovamento è avvenuto in un box adibito a ricovero di animali, tra cui alcuni cavalli e pony, durante una perquisizione eseguita presso la sua abitazione, in contrada Rotondo. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 57enne è stato associato al carcere di Bari

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.