Organico all'osso: il sindaco chiede in prestito dirigenti dagli altri comuni

Tra i tanti problemi che disturbano la quiete delle notti estive dei nostri amministratori emerge imponente il problema “dirigenti”. Il comune di Modugno risulta essere, infatti pesantemente sotto organico se si considera che per sette settori: Personale, Urbanistica e Ambiente, Lavori Pubblici, Finanza, Pubblica istruzione e Cultura, Servizi sociali e Polizia municipale, l’unico dirigente di ruolo attualmente in carica è Emilio Petraroli. Petraroli, infatti, ha in carico il settore Urbanistica (con l’aggiunta di Ambiente e Attività produttive), il settore Lavori pubblici, il settore Servizi sociali ed il settore Polizia municipale. Fulvio Gesmundo invece ricopre la carica di dirigente (non di ruolo) per il settore Personale (e Affari generali), per il settore Finanze e Pubblica istruzione (con l’aggiunta di Cultura e Sport). Ad aggravare la situazione, in ottemperanza al decreto Brunetta e relative restrizioni, l’amministrazione può nominare solo un altro dirigente.

Alle richieste insistenti da parte della comunità cittadina, il sindaco Mimmo Gatti risponde sabato 6 agosto sulla pagina Facebook “Mimmo Gatti Sindaco di Modugno”. “appare evidente – leggiamo nel testo –  che è al limite dell’impossibile amministrare un comune in queste condizioni con tutte le complessità presenti sul territorio. Diventa difficile anche fare una seria programmazione in quanto i dirigenti in carica a malapena riescono a seguire le emergenze quotidiane. Siamo al lavoro per chiedere ‘in prestito’ ad altri comuni del circondario qualche dirigente almeno per due giorni alla settimana ma le procedure non sono immediate; ce ne sono pochissimi; il compenso economico per gli stessi non muterebbe, pur essendo presenti in due comuni; non è affatto facile trovare disponibilità sul territorio provinciale.”

Per quanto riguarda le emergenze in merito alla carenza del personale leggiamo nella nota che saranno assunti a tempo determinato sino alla fine dell’anno (per circa tre mesi) quattro vigili urbani attingendo alle graduatorie di altri comuni. È in programma anche l’assunzione di due nuovi assistenti sociali a tempo determinato. In questo caso però le procedure sono state espletate a Modugno.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.