Ambiente e salute: se ne discute domani alla sala Beatrice Romita

“L’associazione culturale laica e apartitica “Piazza Pubblica”, nasce dall’esigenza di alcuni ragazzi modugnesi, di trasformare interessi e passioni personali in un impegno civile, responsabile e concreto all’interno della società e al servizio della comunità, nonché come luogo di riflessione e confronto”. Poche parole, ma sicure e raggianti quelle del giovane presidente Gianluca Longo, che racchiudono il suo spirito “combattivo” (che noi di barisudovest abbiamo già conosciuto e portato alla luce ai nostri lettori nel settembre 2010 in una storia fortunatamente conclusa a lieto fine), a sottolineare l’importanza di una partecipazione giovanile, attraverso gli strumenti consentiti, alle questioni che coinvolgono la collettività intera. Quindi pronti via – “Il lasso temporale intercorso dalla fondazione (1 marzo 2012) alla prima apparizione pubblica è breve, proprio per testimoniare che l’associazione non è solo un salotto di pourparler, ma un vero e proprio laboratorio di idee – continua Longo – e non è un caso che l’argomento che terrà a battesimo il primo appuntamento, fissato per domani venerdì 20 aprile alle ore 19.30 presso la sala Beatrice Romita – Comando Polizia Municipale, abbia un tema a me molto caro, come: ‘Ambiente e Salute’.

All’evento a cui la cittadinanza tutta è invitata, interverranno il prof. Raffaele Macina e l’attuale Assessore all’ambiente, il dott. Agostino Di Ciaula. Ovviamente non sono solo in questo viaggio, ma il tutto è stato reso possibile e concreto grazie a Roberto Signorile e Fabrizio Armenise rispettivamente vicepresidente e segretario dell’associazione e a tutti coloro che, uniti da quel senso civico precedentemente chiamato in causa, hanno supportato con entusiasmo questa idea divenuta realtà’”. A noi di barisudovest non ci resta che darvi il benvenuto e augurarvi un buon lavoro per un contributo nel tortuoso processo di crescita di questa città.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.