Lotta contro i tumori: 1 e 2 giugno sagra delle ciliegie a Conversano

Locandina dell’evento

Nella città di Conversano, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la “Festa della Ciliegie” in programma mercoledì 1 giugno e giovedì 2 giugno.

Questa ottava edizione, che riprende l’antica tradizione della sagra iniziata negli anni ’50-’60, vede la partecipazione di APO Puglia Onlus, l’Associazione Prevenzione Oncologica che opera in diversi centri della Provincia di Bari, con ambulatori attrezzati in grado di offrire servizi di informazione e diagnosi precoce di malattie oncologiche. A questa nuova associazione sarà devoluta una parte consistente del ricavato dell’intera manifestazione, che contribuirà a promuovere la divulgazione dei corretti stili di vita e a realizzare le attività di screening, visite di prevenzione e ricerca clinica.

La manifestazione è organizzata dal Comitato per la valorizzazione dei prodotti agricoli “Sapori in Conversano”, costituito insieme dalle associazioni degli agricoltori: Coldiretti, ConfAgricoltura, Uimec-Uil-Copagri, FederAgri e Acli. L’iniziativa è sostenuta da Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Conversano, Camera di Commercio e sponsor privati. Scopo principale della festa, resta quello di rilanciare la promozione e la tutela di questo prodotto tipico di qualità che, nell’atlante dei prodotti agroalimentari della Regione Puglia, identifica la Terra di Bari.

La manifestazione si terrà presso il corso che costeggia il Castello di Conversano, lungo il quale saranno allestiti gli stand a cura di produttori agricoli e operatori commerciali. In vetrina per due giorni la ciliegia, soprattutto ferrovia. Gli alunni delle scuole elementari e medie esporranno i lavori realizzati per l’occasione: disegni, cartelloni, ricerche storiche ed economiche, ma anche un buffet di dolci a base di ciliegie preparati da mamme e nonne con ricette tradizionali, tramandate da generazioni. I bambini della scuola dell’infanzia, invece, porteranno in sena il loro progetto “A spasso nel tempo”.

Questo di seguito è il programma della festa, che si svolgerà in due giorni: il giorno 1 giugno, alle ore 11.00 ci sarà l’inaugurazione con la benedizione di Mons. Domenico Padovano, vescovo della Diocesi di Conversano-Monopoli alla presenza delle autorità civili; alle 11.15, l’esposizione dei lavori realizzati dagli alunni delle scuole elementari e medie; mentre alle ore 11.30, si svolgerà il convegno su “Marchio e Territorio, sinergia vincente per la ciliegia del sud-est barese” promosso dalla rivista specializzata “L’Informatore Agrario”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.