GdF: sequestrati falsi “Thun”

I militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato a Bari 85.000 oggetti da collezione con il marchio “Thun”, la famosa azienza altoatesina di ceramiche. Nel sequestro sono stati coinvolti anche alcuni negozi  del centro cittadino che, privi della concessione di licenza della societa’ detentrice del marchio, avevano in vendita questi pregiati pezzi d’autore. I prezzi erano di qualità decisamente inferiore rispetto a quelli impostati a livello nazionale dalla ditta trattandosi di prodotti contraffatti  commercializzati attraverso un circuito illegale. Le indagini sono state estese in tutta Italia perché non è detto che il fenomeno sia stato completamente intercettato e arrestato.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.