Real Modugno: vola in vetta la matricola "tritasassi"

 18 punti in 6 partite. Un Modugno formato REAL, si impone sul difficile campo dell’ Atletico Andria 2008, espugnando il fortino gialloblu del Sant’Angelo dei ricchi, con il più classico dei risultati.

La squadra modugnese, corsara nella terra di Federico II, annienta i temibili avversari per la vittoria del campionato, con un perentorio 2 a 0. Le reti di Arsale e del “sempreverde” Fortunato suggellano una prova di carattere dell’undici allenato da mister D’Amico, che sin dall’inizio della settimana, attraverso un commento divinatorio, si mostrava ottimista sulla prova dei suoi ragazzi e sicuro del risultato finale.

Vittoria meritata quindi, che non solo rimanda l’Atletico Andria a -9 (seppur con una partita in meno rispetto al Real Modugno), ma in concomitanza con il riposo della R. Sibillano 1950, porta la compagine biancoazzurra in vetta solitaria, allungando a ben sei, la striscia di vittorie consecutive. 

Tutti i risultati dell’ottava giornata:

Atletico Andria 2008 – Real Modugno 0 – 2
Milan Club Molfetta – F.C. Giovinazzo 3 – 2
Neroazzurro Stellato – Bitetto 0 – 2
Norba Conversano – Fidelis Adelfia 2 – 0
Omnia Bitonto – Virtus Molfetta 1 – 1
Real Sannicandro – Capurso 1 – 4
Riposo: Lupatia Santeramo e R. Sibillano 1950

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.