VII edizione del Gran Galà della Solidarietà

Moda, spettacolo e solidarietà. L’appuntamento del 18 luglio è stato rinviato a lunedì 26 a causa della pioggia. Problemi di pioggia per la settima edizione del Galà di solidarietà “Una Notte per la Vita” organizzato dai volontari dell’APS (Associazione di Pro¬mozione Sociale) “Mani Tese” Onlus.

L’appuntamento per il 18 luglio è stato rinviato al 26 a causa della forte pioggia. Si trat¬ta dell’iniziativa più importante che l’APS, dalla sua recente nascita, abbia mai organizzato, pertanto, l’attenzione è rivolta ad ogni minimo particolare per rendere l’appuntamento ricco di qualità , professionalità e bellezza. La regia per quest’anno è stata affidata all’organizzazione di Alessandro Mondelli che con il suo marchio “Moda e Spettacolo il tour” compie diciotto anni. Il messaggio di solidarietà quest’ anno si somma alla campagna di sensibilizzazione verso la donazioni di sangue durante il periodo estivo promossa dalle associazioni di donazione di sangue Fratres e Fidas: periodo, purtroppo, in cui più si avverte la necessità di sangue a causa del numero inferiore di donazioni unito all’aumentare dei casi di emergenza.

Anche quest’anno in occasione dell’assegnazione del premio “Solidarietà”, giunto ormai alla terza edizione, sarà premiato l’impegno dell’Associazione barese “Marcobaleno” gli amici di Marco Partipilo, che, a quasi due anni dalla nascita, opera per i più piccoli bisognosi ed orfani provvedendo in maniera concreta alla loro sopravvivenza nel miglior modo possibile. La stretta collaborazione tra l’associazione Marcobaleno e l’APS Mani tese, ha consentito e consentirà di avviare ulteriori nuovi ambiziosi progetti già in cantiere al servizio dei più bisognosi, degli ammalati e degli indigenti.

Verrà conferito, inoltre, un secondo premio ex aequo al presidente della fondazione Puglia per la Vita, il dott. Massimo Ferrarese, attuale presidente della Provincia di Brindisi che da anni svolge opera di solidarietà e promuove con la fondazione e con la sua opera imprenditoriale e sociale, la ricerca e la prevenzione dei tumori e delle patologie rare intervenendo a favore dei bambini gravemente ammalati da patologie oncologiche.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.