Fabrizio Cramarossa

È necessario non personalizzare il dibattito ma partire da ogni singola situazione. Durante questi ultimi due anni nei quali ho preso parte alla vita del partito, non ho visto interventi qualificanti. Ad esempio, dalle ultime dichiarazioni dell’assessore regionale all’ambiente sappiamo che Modugno appare tra i tre comuni per i quali è prevista la realizzazione di un inceneritore. Chi, dell’attuale amministrazione si occupa del problema ambiente? Chi ha risposto o è intervenuto di fronte alla gravità di queste affermazioni che non tengono in considerazione le condizioni già precarie del territorio modugnese? Il mio impegno non è slegato dalla concretezza dei problemi della città. Il candidato sindaco dovrà essere accompagnato da esperti per ogni campo d’intervento. Io annuncerei già tre assessori per gli ambiti principali.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.