Gianfranco Zuccarino baritono modugnese sulla scena mondiale

L’artista ha collaborato in ambito internazionale con Massimo Ranieri, Catia Ricciarelli e Andrea Bocelli. Uno dei figli più celebri ed affermati di Modugno è senza dubbio il baritono Gianfranco Zuccarino. Sin da piccolo appassionato di musica lirica e jazz, Zuccarino consegue brillantemente il diploma di canto presso il Conservatorio di musica “Nicolò Piccinni” di Bari.

Tra i suoi maestri si ricordano Paolo Montarsolo e Carlo Zardo. Intensa è la sua attività teatrale che lo porta sul palco del “Rigoletto”, del “Trovatore”, della “Traviata”, del “Barbiere di Siviglia”, della “Bohème”, della “Tosca”, di “Madama Butterfly”, della “Cavalleria Rusticana” e dei “Pagliacci”. Gianfranco Zuccarino è artista a tutto tondo come pochi in circolazione sanno essere. Professionista completo da ogni punto di vista potendo vantare un vastissimo repertorio che spazia dall’opera ai classici jazz, dall’operetta ai musicals, dalla splendida musica napoletana a quella melodica nazionale ed internazionale.

Zuccarino ha inoltre collaborato nell’ambito di produzioni di pregio con stimati artisti tra cui Bocelli, Casale, Ranieri e Ricciarelli e con la Fondazione Piccinni di Bari. La stella di Gianfranco Zuccarino non ha conosciuto confini brillando sulle scene di prestigiosi ed importantissimi teatri europei e mondiali portando, quindi, un po’ della modugnesità a braccetto con la musica e l’arte internazionale in un connubio fecondo e produttivo. La sua voce ha sforato i cieli della Svizzera, della Francia, della Germania, del Marocco, del Sud Africa, degli Emirati Arabi e del Perù. Europa, Asia, Americhe ed Africa hanno avuto il privilegio di assistere alle esibizioni di questo Modugnese nato nel giugno del 1965.

Quanta strada ha percorso Gianfranco senza che il successo gli facesse dimenticare le sue origini. Gianfranco non appartiene alla schiera dei personaggi famosi con la “puzza sotto il naso”. Anzi, quando lo si incontra per le strade di Modugno col suo immancabile foulard al collo, un saluto sincero ed affettuoso non manca mai per gli E’ stato direttore artistico dell’Istituto di Musicoterapia di Bari collaborando a beneficio dei bambini asmatici amici.

La sua innata passione per la musica lo ha condotto a produrre, organizzare e presentare manifestazioni e concerti in collaborazione con enti locali, accreditate associazioni musicali ed ambasciate. E’ stato anche ospite per trasmissioni Rai e Mediaset entrando, quindi, con la sua inconfondibile voce nelle case di tutti gli italiani. Gianfranco Zuccarino è un gigante buono e come i veri artisti che sanno riconoscere ed apprezzare il dono ricevuto dal Signore, non si é dimenticato di chi vive qualche difficoltà.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.