Una poesia di Valentino Di Persio

Sapete cos’è un pensiero ?

valentino
… Si che lo sapete! Sono quelle immagini, quelle sensazioni che viaggiano senza tempo nella mente. I pensieri si creano così, dal nulla, basta un odore, un colore, uno sguardo furtivo, una pelle sfiorata. Insomma, una cosa così leggera che ti confonde col suo peso
“Cos’hai?”
“Niente, Pensavo…”
Due parole che ora, lette così, sembrano un ossimoro.
E se quel niente fosse legato ad un sentimento?
 

Lo stupro
(Valentino di Persio)

Ehi! Signora,
io ti accuso di violenza,
ti incrimino di stupro ad oltranza
per avermi violato la mente,
penetrandola con vigore
ed esserci rimasta dentro.

D’una cosa ora io t’informo.
Il tuo seme è germogliato
e mi sento ad ogni istante
con il cuore sempre più gonfio,
agitato, grosso, pregno.

Ti avviso fin da adesso
che ti chiederò un balzello
per far crescere nostro figlio,
al quale ho già dato un nome.
Si chiama A M O R E

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.