il disagio dei pendolari

 

pendolariIl disagio dei pendolari di Toritto, Grumo, Altamura che ogni giorno viaggiano sui treni delle ferrovie Appulo Lucane diventa ancora più insopportabile allorquando giunti a Modugno devono pigiarsi ancora di più negli angusti spazi delle carrozze per fare in modo che anche gli sfortunati viaggiatori modugnesi possano salire a bordo.

Ogni giorno i treni arrivano a Bari con enorme ritardo. I treni in partenza dalla stazione di Modugno giungono spesso con decine di minuti di ritardo e con i pochi vagoni già al completo. Il consigliere regionale dell’Udc Peppino Longo in qualità di componente della commissione trasporti della regione Puglia interpellato in merito alla questione ha dichiarato che “fino a quando i cittadini mi segnaleranno le loro odissee di pendolari io non mi stancherò di chiedere alla giunta regionale un intervento efficace per cancellare le criticità che ogni giorno sono costretti a subire i viaggiatori pugliesi; ricevo numerose segnalazioni, le più gravi arrivano da Modugno dove molto spesso il treno delle Fal delle 9.03 arriva con oltre venti minuti di ritardo e con solo tre vagoni già stracolmi di viaggiatori. Alle decine di cittadini fermi in attesa non è possibile nemmeno salire a bordo del convoglio e non resta altro da fare che attendere il treno successivo che a sua volta giunge immancabilmente in ritardo aggravando ancora di più i disagi; La stessa situazione si verifica su altre tratte ferroviarie del trasporto regionale. Rinnovo all’assessore regionale ai trasporti Minervini l’invito già rivoltogli in passato: convochi immediatamente un tavolo tecnico con tutte le aziende di trasporto e indichi le linee da seguire per cancellare i disagi che quotidianamente i pendolari pugliesi sono costretti a subire”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.