Due tonnellate di botti sequestrati a Modugno: 2 denunce

altMilitari del comando provinciale guardia di finanza di Bari, hanno sequestrato due tonnellate di materiale esplodente costituito da oltre 150 mila articoli pirotecnici. I fuochi d’artificio erano custoditi all’interno di un garage ubicato in una palazzina sita nel centro abitato di Modugno e costituivano, quindi, grave pericolo per l’incolumità dei residenti. il deposito era completamente abusivo in quanto privo di qualsivoglia autorizzazione di pubblica sicurezza e di prevenzione incendi. Il valore del materiale sequestrato ammonta ad oltre 500 mila euro. Due persone (B.B. di 66 anni e B.M. di 40), sono state denunciate all’autorità giudiziaria per detenzione illegale di materiale esplodente. Nel solo periodo delle festività natalizie e di fine anno, sono stati sequestrati in tutta la provincia complessivamente circa 250 mila articoli pirotecnici.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.