La compagnia D'Autore porta in scena l'Otello di Shakespeare

alt“Prima di ucciderti,sposa,ti ho baciata. Ora non c’è altro modo che questo: di ucciderti e morire in un tuo bacioprima di ucciderti,sposa,ti ho baciata.ora non c’è altro modo”. Con queste parole spira Otello, protagonista dell’omonima tragedia di Shakespeare.

Il 22 ottobre, alle ore 20.30, presso la sala “Le Volte” del Palazzo Colavecchio, in via Conte Rocco Stella 12 a Modugno, sarà possibile rivivere le intramontabili emozioni dell’Otello portato in scena dalla compagnia D’Autore con la regia di Roberto Petruzzelli.

Lo spettacolo è una rielaborazione volutamente “ridotta” della celebre tragedia shakespeariana. Parte infatti da una originale rilettura dell’opera che si presenta spoglia di tutti i ruoli di secondo piano per concentrarsi sui pochi personaggi fondamentali, rendendoli attori-marionette di una trama ordita dal fato e in cui gli stessi protagonisti sono esecutori e vittime prescelte. Le repliche sono previste per il 23, 29, 30 ottobre e 1, 5, 6 novembre. E’ necessaria la prenotazione tramite contatto telefonico al cell.3397167409 (chiedere della signora Anna).

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.