A Bitetto riapre il parco Tre Ponti

Parco Tre Ponti Bitetto

Parco Tre Ponti Bitetto

Parte “alla grande” la nuova Giunta Comunale di Bitetto, guidata dal sindaco Stefano Occhiogrosso: uno dei primi atti di questa nuova Giunta consiste nella riapertura del Parco Comunale “Tre Ponti”, riapertura che, indipendentemente da considerazioni più o meno interessate, è prima di tutto una vittoria per i cittadini di Bitetto.

L’Amministrazione Comunale ha dedicato particolare attenzione affinché tutto ciò potesse avvenire in tempi rapidi, mantenendo fede ad un impegno preciso preso con i cittadini durante la campagna elettorale, nel pieno rispetto della legge e predisponendo tutta la documentazione necessaria per garantire la sicurezza di tutti coloro (bitettesi e non) che ne usufruiranno.

Dopo cinque anni, nei quali il parco è stato colpevolmente chiuso, le famiglie potranno portare i loro bambini a fare delle lunghe passeggiate a contatto con la natura, certi che  con l’impegno di tutta la cittadinanza il parco potrà tornare a vivere tutti i giorni dell’anno.
Il parco rappresenta per l’intera comunità locale una grossa opportunità nell’ambito della promozione del territorio e valorizzazione dei prodotti tipici locali.
L’inaugurazione avrà luogo l’8 settembre alle ore 20:00, con un evento culturale di primissimo ordine dal punto di vista culturale:  ad allietare la serata, infatti, ci sarà l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari. A seguire, l’Amministrazione Comunale – con la collaborazione dell’Associazione Culturale “Libero d’agire” – organizzerà la Festa della Gioventù, una tre giorni nella quale si alterneranno interessanti eventi culturali; sabato 10 settembre alle ore 19:00 si terrà un convegno “Il ruolo dei giovani nel passaggio dalla tradizione al mondo globale” organizzato dalla testata locale ProgettoNews.it, che vedrà intervenire, quale ospite d’onore, il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Carlo Bollino. Successivamente a ciò, alle ore 21:00, avrà luogo uno spettacolo di cabaret da parte dell’attore pugliese Pino Campagna, della “scuderia” di Zelig, il tutto all’interno di una coreografia di stand enogastronomici ed artigianato locale.

L’obiettivo che il Sindaco con la sua Amministrazione intende perseguire è la realizzazione della Promo Bitetto, una serie di iniziative che si terranno gli ultimi fine settimana di ogni mese, nei quali mercati, fiere, feste popolari, realizzate all’interno del parco, serviranno per allietare le serate dei cittadini di Bitetto e di tutti coloro che – dai comuni limitrofi – intenderanno  partecipare. “L’auspicio è che al tempo stesso tutto ciò possa costituire un’occasione per il rilancio per il turismo (non dimentichiamo che il parco si trova alle spalle del Santuario del Beato Giacomo) e per l’economia dell’intera comunità bitettese” questo ha dichiariato l’ing. Onofrio Damone, responsabile Comunicazione Istituzionale del comune di Bitetto.

comunicato inoltrato a cura del responsabile della comunicazione istituzionale del Comune di Bitetto, l’ing. Onofrio Damone


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.