GP Modugno: ancora una vittoria per la squadra di nuoto modugnese.

Successo della GP Modugno al trofeo Primavera

Successo della GP Modugno al trofeo Primavera. Foto di Carlo Grandi

Dopo il successo alle regionali invernali dello scorso febbraio, il team di Cagnetta si porta a casa un nuovo trofeo quello del “meeting Primavera”,  conseguito alle piscine del quartier S.Paolo di Bari.

Quasi 600 atleti hanno partecipato, nelle giornate del 2 e 3 aprile, al primo trofeo di nuoto “Primavera”, organizzato dalla seconda società modugnese SSD Sharks Academy. La manifestazione si è svolta nel complesso sportivo delle piscine comunali del quartier S.Paolo a Bari, in una cornice di festa e sano agonismo, tra squadre provenienti da molte regioni, tra cui Calabria, Campania, Lombardia e Lazio. Degna di nota anche la partecipazione di un team ungherese, la “Budapest Senior Swimming Club”. Al termine delle gare, gli atleti della GP Modugno, hanno conquistato ben 54 medeglie, di cui 36 ori, 11 argenti e 7 bronzi, totalizzando 54281 punti, 20000 in più della seconda classificata, la Netium SSD.

Pienamente soddisfatto il mister Cagnetta: “Nonostante i carichi di lavoro siano in questo periodo maggiori del solito, la prova dei ragazzi è stata molto positiva, caratterizzata da performance vicine, o, come in alcuni casi, migliori delle gare regionali, gare alle quali gli atleti arrivano al massimo della condizione”. “Nonostante – continua Cagnetta – il trofeo Primavera rappresentasse solo una tappa di avvicinamento alle regionali estive di giugno, e nonostante le numerose defezioni dei nostri atleti, alle prese con qualche acciacco muscolare che li ha costretti a bordo vasca, le altre squadre della regione non ne hanno saputo approfittare”. Alle congratulazioni alla squadra si è aggiunto anche il presidente della società Vittorio Scagliarini che nei giorni passati ha fatto affiggere all’intero della piscina comunale, un manifesto di notevoli dimensioni, che ricorda il successo alle scorse regionali invernali.
In ultimo registriamo il primato regionale conseguito da Gianfranco Cioce della GP Modugno, nei 100 rana, con il tempo di 1’27”21.

vai alla foto gallery

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.