A Modugno la GdF sequestra 10.000 capi contraffatti

Controlli della GdF in 10 città: pure a Modugno zaini e borselli falsi. Sequestrati 10.000 capi.

Modugno è tra le dieci città in cui l’inizio della scuola ha rappresentato l’avvio di una forma di contraffazione per così dire “di stagione”. Oltre 10 mila capi di vestiario e abbigliamento e accessori scolastici sono stati infatti sequestrati da militari della Guardia di Finanza di Bari nel corso di una operazione contro la contraffazione dei marchi e sul diritto d’autore.I controlli sono stati effettuati nei Comuni di Acquaviva delle fonti, Altamura, Andria, Barletta, Bitonto, Casamassima, Modugno, Molfetta, Rutigliano, Trani. Dieci persone sono state denunciate per contraffazione e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione e illecita duplicazione e commercializzazione di opere protette dal diritto d’autore. I “falsi” maggiormente riprodotti sono grembiuli, tute ginniche, zaini, sacche di asilo, sveglie ombrelli, borselli e portamonete.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.