Attivato lo sportello informativo per gli immigrati

Dal 2011 uno sportello informativo per gli immigrati che si rivolgono al consultorio. Da un po’ di tempo a questa parte si registra un aumento dell’affluenza di cittadini stranieri che si rivolgono presso il consultorio familiare per una consulenza.

Per questo motivo – ci anticipa la dott. Vitone – stiamo lavorando per rendere attivo uno sportello informativo che serva a monitorare il fenomeno delle comunità di immigrati. Individuarne il numero, le attività e lo stile di vita in modo da avvicinare anche i membri di queste comunità ai servizi del consultorio familiare sempre nell’ottica di informare e prevenire.

Ad esempio, informando e promuovendo incontri in materia di educazione alla salute; prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili ed uso dei metodi contraccettivi; supporto alla gravidanza e attuazione di una reale prevenzione delle gravidanze indesiderate. Il progetto è in fase di elaborazione secondo le direttive regionali che invitano i consultori familiari ad un’attenzione particolare nei confronti degli immigrati e delle donne straniere. Il progetto è ormai in fase avanzata e dovrebbe essere attivo già nel 2011.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.