Critica del PDL sulla questione rifiuti

Articolo pubblicato in data 15 maggio 2010 nella versione cartacea del periodico.

Durante i lavori del Consiglio comunale in data 10 maggio, i consiglieri Mele e Caporusso hanno espresso le loro perplessità circa l’aumento della spesa destinata alla gestione del recupero e smaltimento rifiuti a Modugno.

A detta di molti cittadini, infatti, a tale ulteriore aumento non corrisponderebbe in realtà un miglioramento dei servizi di nettezza urbana. Il contratto iniziale con l’azienda vincitrice dell’appalto si aggirava intorno ai tre milioni di euro mentre ora, dopo sette anni, siamo arrivati a circa cinque milioni. Nel 2007 ha avuto luogo una modifica alle clausole contrattuali che prevedeva un miglioramento ed un aumento dei servizi. Il problema però, a detta del Direttore Generale Serafino Bruno, è che una modifica degli atti contabili amministrativi non implica necessariamente un miglioramento della qualità del servizio.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.