Ha inizio il processo ai due carabinieri accusati di tentata di violenza sessuale

A giudizio i due carabinieri accusati di tentata violenza.Il militare aveva chiesto un rapporto orale alla vittima.

E’giugno 2004 quando, alla periferia di Modugno, la pattuglia dei carabinieri composta da Sarinella Sergio e Sergio Giuseppe (di anni 44) in servizio nella compagnia di Modugno fermò una Fiat Tipo guidata da una donna (all’epoca dei fatti 31enne) alla quale le furono contestate violazioni al codice della strada.

Uno dei componenti della pattuglia, in seguito identificato dall’accusa nella persona di Sarinella, avrebbe proposto alla giovane, dopo essersi seduto nell’autovettura della trentunenne appena uscita dal lavoro, che avrebbe potuto far finta di nulla in cambio di un rapporto orale.

Da quanto emerge dagli atti dell’indagine del pm Nitti il militare parecchio insistente, desistette in seguito ad un rifiuto della donna scoppiata in lacrime. E’ iniziato quindi, i primi giorni di marzo (giorno 5), il processo ai due carabinieri accusati di tentativo di violenza sessuale, tentativo di concussione e falso.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.