Nel 1997 D'Ambrosio fonda la Bari Insieme

In classifica permanente nel campionato provinciale. Salvo improvvise catastrofi sportive, il prossimo anno potranno ripetere l’avventura nella competizione dimostrando una elevata preparazione.

Passione per il Bari e fair play: questo l’esplosivo mix che determina la nascita e l’esistenza della società di calcio giovanile Barinsieme Modugno. La società nasce nel 1997 dalla grande passione di Giuseppe D’Ambrosio per il Bari e per il calcio in generale. Così con l’ausilio di un gruppo di amici prende corpo la Barinsieme.

 Lo staff tecnico è composto da Giuseppe D’Ambrosio, allenatore degli allievi regionali, Giovanni Marolo, che si occupa della categoria giovanissimi provinciali e da Giuseppe Germinario ed Emanuele Lattanzi rispettivamente allenatori di esordienti e pulcini. Il presidente è invece, Cesarea D’Ambrosio.

E’ noto a tutti però, che l’anima della società è Giuseppe D’ambrosio, che si occupa materialmente, oltre ad allenare, di coordinare materialmente tutte le attività agonistiche e non dei ragazzi. Attualmente le due compagini che rappresentano le categorie, più grandi d’età, giovanissimi ed allievi si stanno ben comportando nei rispettivi campionati. I giovanissimi sono tra le prime posizioni nel campionato provinciale, mentre gli allievi stanno facendo altrettanto bene . Questi ultimi, sulla base di rendimentoe classifica, sono ormai virtualmente fuori dal rischio di un’eventuale retrocessione.

Ciò significa che salvo improvvise catastrofi sportive, l’anno prossimo potranno ripetere l’avventura nel campionato regionale: Pur non essendo questo lo scopo principale la società non disdegna, qualora le qualità tecniche lo permettano, di lanciare qualche giovane promessa nel calcio che conta. Attualmente l’ex barinsieme Michele Maurelli fa parte della rosa della compagine Primavera del Bari.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.