La stazione ferroviaria FS di Modugno sprovvista della macchina obliteratrice

Non è un numero di prestigio in cui l’immenso illusionista Copperfield cela il ticket office nell’ignoto. La biglietteria o meglio la “macchina obliteratrice” è semplicemente inesistente.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.