Confartigianato e sistema Cofidi

una nota di Peppino Longo

Il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Peppino Longo, ha partecipato al convegno “La programmazione 2014-2020 della Regione Puglia: il sistema dei Cofidi per sostenere l’accesso al credito delle Pmi”, che si è svolto a Bari nel padiglione Confartigianato della Fiera del Levante, alla presenza dell’assessore alle Attività economiche della Regione Puglia, Loredana Capone; Francesco Sgherza, presidente Confartigianato Puglia; Bruno Panieri, direttore politiche economiche Confartigianato Imprese; Leopoldo Facciotti, amministratore delegato Fedart Servizi; Michele Facchini, presidente Artigianfidi Puglia. Continua a leggere

Corso conduzione carrelli

Diapositiva1Un comunicato aziendale

M. & F. ITALIA SRLS

Sono aperte le iscrizioni per corsi di:

Abilitazione alla conduzione di Carelli elevatori

Con rilascio di attestato con tesserino valido per tutto il territorio nazionale

Il costo è di 170.00 euro a persona

Il corso si svolgerà presso la

Palazzo Macchine Srl di Modugno

Per iscriversi inviare copia della carta di identità e codice fiscale

( il corso partirà al raggiungimento di un numero minimo di 10 persone )

Email : formazione@mefitalia.it

080/3323983

392 614 06 67

Modugno incontra Banca Etica

Se ritieni che il credito, in tutte le sue forme, sia un diritto dell’uomo

e che debba essere concesso senza alcuna discriminazione riguardo al sesso, all’etnia o alla religione;
se ritieni che il credito debba agevolare le attività di promozione sociale ed ambientale salvaguardando maggiormente i deboli, i poveri e gli emarginati;
se ritieni che le garanzie personali, di categoria o di comunità hanno la stessa importanza delle garanzie di tipo patrimoniale per l’accesso al credito anche alle fasce più deboli della popolazione;
se ritieni che i progetti finanziari debbano essere valutati col duplice criterio della vitalità economica e dell’utilità sociale;

se ritieni che risparmiare sia un’attività economicamente vitale e che debba essere socialmente utile;
se ritieni di essere corresponsabile dell’utilizzo che può essere fatto del tuo risparmio;
se ritieni che il tuo risparmio debba essere usato nel rispetto del suo valore morale;
se ritieni illegittimo l’arricchimento basato sul solo possesso e scambio di denaro;

se ritieni che il tasso di interesse sia una misura dell’impegno a salvaguardare il risparmio ma deve essere mantenuto il più basso possibile;
se ritieni che il credito debba essere concesso tenendo conto delle valutazioni sia economiche che sociali ed etiche.
se ritieni che l’assunzione di responsabilità sia il fondamento di una partnership tra soggetti con pari dignità;

E se, infine, ritieni che la coerenza sia una importante qualità umana e agisci in conformità alle tue opinioni, allora partecipa all’incontro con Banca Etica organizzato dall’associazione “Mondi Colorati Onlus” per ascoltare, dalla viva voce di chi “fa quanto dice”, quello che possiamo “fare tutti insieme a Modugno”.

Venerdì 21 marzo alle 19,00  al palazzo della cultura “C.Perrone”
– Modugno incontra Banca Etica –