Modugno – Comunicato dei consiglieri di opposizione

I Consiglieri Comunali di opposizione mmod

Barile Raffaele, Cramarossa Fabrizio, Del Zotti Vito, Sciannimanico Arcangelo, Vasile Lorenzo, Vitucci Simona – COMUNICATO STAMPA  del 14/6/2016
Scricchiola la maggioranza di Magrone e l’opposizione ha abbandonato l’aula prima del voto mettendo a nudo la deriva autoritaria dell’amministrazione in carica nella gestione della massima Istituzione comunale. Complice una maggioranza silenziosa e impercettibile.  Nonostante il rinvio di un mese del consiglio di approvazione del consuntivo, il sindaco parla di ”carrarmati e polli”, nel disperato tentativo di celare le incapacità amministrative e programmatiche della sua amministrazione.
Il neo nominato collegio dei Revisori dei Conti, grande assente del consiglio, ha rilasciato nella stessa giornata del CC uno stringato parere favorevole senza alcuna spiegazione che consentisse ai consiglieri comunali di comprendere cosa fosse realmente accaduto e, soprattutto, fosse stato posto rimedio agli errori emersi.
Nella corso della seduta, la stessa maggioranza denuncia lo scarso coinvolgimento, nonostante la tanto autocelebrata democraticità del Sindaco miseramente smentita dai fatti.
La deriva autoritaria di Magrone non è più solo una sensazione dell’opposizione ma una certezza  denunciata dalla sua stessa maggioranza.
Si conferma, inoltre, la reiterata inaffidabilità della Presidenza del Consiglio e il mutismo cronico della Segretaria Comunale, nel tutelare i diritti di tutto il Consiglio Comunale e nel far seguire regole banali, come l’obbligo di rispettare i tempi minimi affinché i documenti siano nella disponibilità dei consiglieri comunali. I commenti costantemente offensivi e diffamanti sul piano personale, del Sindaco, verso chi non la pensa come lui, rappresentano una drammatica pantomima che va in scena puntualmente ogni volta che l’opposizione tenta di esercitare il proprio sacrosanto diritto di organo di controllo.
Per queste ragioni l’intera opposizione ha abbandonato i lavori prima del voto.
 Barile Raffaele
Cramarossa Fabrizio
Del Zotti Vito
Sciannimanico Arcangelo
Vasile Lorenzo
Vitucci Simona
 
 
 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. VERGOGNATEVI NON è QUESTO IL MODO DI FARE OPPOSIZIONE. QUESTO è UN MODO BECERO DI LAVARSI LE MANI. ALTRO CHE OPPOSIZIONE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.