Aggiornamento Fal per la prossima settimana: linea ancora interrotta

Venerdì 7 dicembre 2012, intorno alle 14:46 si è verificato il deragliamento di un treno delle FAL (Ferrovie Appuro Lucane) diretto da Matera a Bari. Lo svio del treno, avvenuto tra Bari Scalo e Bari Centrale, su quello che è definito il “ponte di ferro” di Corso Italia (sul curvone che costeggia l’Istituto “SS. Redentore”), fortunatamente non ha visto feriti.  L’ultimo comunicato FAL (datato 8.12.2012) informa la clientela che la circolazione ferroviaria sulla tratta Bari Centrale – Bari Scalo non è stata ancora ripristinata.  Si precisa che “a causa dell’interruzione della circolazione su quella tratta, da lunedì 10 dicembre 2012, la Società garantirà il servizio sostitutivo con bus da Bari Scalo (extramurale Capruzzi) a Bari Centrale (largo Sorrentino – extramurale Capruzzi) e viceversa”.  Inoltre la società si scusa per il disagio specificando che “Per tali motivazioni si potrebbero registrare ritardi nella circolazione ferroviaria”. Per l’inizio della prossima settimana, dunque, Bari Scalo fungerà da “stazione principale” e per/dal centro di Bari ci si dovrà avvalere degli autobus da/per via Capruzzi. La circolazione ferroviaria tra Bari Scalo e Altamura/Gravina- Matera e viceversa, è regolare.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.