Al vaglio della commissione l’assunzione di 7 vigili

Nell’agosto 2008 apparve sulla Gazzetta Ufficiale un bando che prevedeva l’assunzione di 7 nuovi vigili urbani per il Comune di Modugno. In quel mese al comune pervennero circa un migliaio di domande.

Oggi, a distanza di quasi due anni tutto tace. In realtà, ci fa sapere l’assessore Mangialardi, il motivo per il quale le procedure di selezione per le assunzioni erano state fermate è dovuto ai tempi necessari per la costituzione della commissione esaminatrice. L’assessore, subito dopo la nomina come assessore alla Polizia Municipale, ha sollecitato gli organi preposti perché si costituisse al più presto la commissione esaminatrice. La commissione è finalmente attiva e, dopo due riunioni, si sta attivando per la designazione dell’azienda che si dovrà occupare della preselezione e dell’organizzazione delle singole prove per il concorso.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.