Calcio a 5, Tre Zeta Modugno: Coppa Puglia – una vittoria sfiorata

È una vittoria mancata per il Tre Zeta Modugno la gara di lunedì, in quel di Ruvo, valida per l’andata dei quarti di finale di coppa Puglia.
I modugnesi, uscenti da due risultati di certo non positivi in campionato, pareggio e sconfitta rispettivamente contro Noci c5 e Giovani Aquile Rutigliano, scendono in campo determinati ad essere padroni del match.
Nei minuti iniziali le due formazioni, allenate da Maurizio Mazzarella (Modugno) e Giuseppe Rutigliani (Ruvo), creano poche occasioni cercando soprattutto di studiarsi. Un Modugno sicuramente non ancora al top della forma riesce a neutralizzare le poche vere occasioni da goal avversarie, e per più di 15′ lo stesso avviene dalla parte opposta. Nei minuti a seguire i padroni di casa subiscono maggior pressione da parte degli avversari, i quali trovano finalmente la rete con un tiro di Vincenzo Fiore che con un pizzico di fortuna si insacca alle spalle del numero 1 ruvestino. Da qui al termine dei primi 30′ la gara assume un gioco di ordinaria amministrazione, senza altre grandi azioni da goal.
La seconda frazione di gara non assume atteggiamenti diversi da quelli visti nella prima. Il Ruvo non si rende davvero pericoloso ed il Modugno gestisce la partita. Nei minuti seguenti, le squadre, che cominciano a sentire un pò la stanchezza, si concedono l’un l’altra delle ripartenze le quali non riescono comunque ad essere incisive. La partita va avanti con questo andamento per quasi tutto il secondo tempo. Lo score sembra in ogni modo essersi congelato sullo 0-1 in favore degli ospiti; il direttore di gara, però, a 5′ dal termine, commette forse il suo unico grossolano errore dell’intera gara: non sanziona un netto fallo su contropiede del modugnese Massimo Avitto, ma lascia proseguire permettendo ai padroni di casa di capovolgere l’azione ed andare a segno, trovando così la rete del pareggio. Nè una nè l’altra formazione riesce, negli ultimi minuti, a superare l’estremo difensore avversario.

Termina, quindi, con il punteggio di 1-1 la gara d’andata dei quarti di finale di coppa Puglia, con il vincitore del turno che sarà decretato solo nel match di ritorno che si disputerà lunedì 10 dicembre, alle ore 21.15, nel palazzetto dello sport di Modugno.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.