INCONTRO TRA CONFARTIGIANATO E COMUNE DI MODUGNO

da sinistra Colucci, Signorile, Cramarossa, Chionno e Stea

da sinistra Colucci, Signorile, Cramarossa, Chionno e Stea

La Confartigianato di Modugno per la Ripartizione dei lavori comunali.Ultimamente la nostra Associazione ha incontrato più volte l’Amministrazione Comune locale. Oggetto di discussione la ripartizione dei lavori in economia e straordinari sul territorio locale e l’aggiornamento e relativo ripristino dell’albo dei fornitori comunale. Siamo riusciti finalmente a farlo ripristinare; cosi facendo il Comune può mettere in atto la rotazione dell’affidamento dei lavori che gli artigiani da anni attendevano. Inoltre abbiamo invitato a dilazionare i bandi, più precisamente suddividere i bandi in vari settori di attività rendendo gli importi di partecipazione più piccoli e dando la possibilità alle imprese locali almeno di provare a partecipare. La risposta degli assessori è stata la piena disponibilità ad attuare subito l’albo dei fornitori, la possibilità di passare l’informativa dei bandi anche alla nostra Associazione affinchè si possano pubblicizzare al meglio gli stessi e l’impegno da parte del Comune ad affidare i lavori alle imprese del territorio.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.